martedì 27 maggio 2014

PIU MI USI, MENO COSTO. COSA SONO?


A noialtri sudtirolesi d'adozione un commento sorge spontaneo: "ma com'è che non funziona così in tutta Italia?!". Siamo infatti abituati a chiamare abbonamentodellautobus una roba che si paga in anticipo, a forfait, indipendentemente da quanto si usino i mezzi pubblici e a comprare un altro biglietto per salire sul treno...

Perciò mi sono stupita quando ho richiesto la tessera e mi hanno detto che era gratis, mi sono rallegrata quando ho preso il treno per Merano e la funivia del Renon senza comprare il biglietto e mi sono meravigliata quando ho visto l'estratto conto e ho scoperto che, se già mi sembrava di spendere poco, una volta superati i 1000km (e ci vuole davvero poco se si usa l'autobus ogni giorno e si fa qualche giretto in Provincia), la cifra diventava davvero irrisoria...

Ecco la ricetta per motivare le persone a prendere il trasporti comuni e a pagare il biglietto: 

mega Alto Adige Pass 
0,08 € /km → da 1 a 1000 km
0,04 € /km → da 1001 a 10000 km
mega+mini Alto Adige Pass
0,06 € /km → da 1 a 1000 km
0,03 € /km → da 1001 a 10000 km
⚠️ ogni corsa in città conta 10 km (cioè 0,8€ o 0,6€ a corsa con validità 60 minuti)
⚠️ il Pass può essere usato su tutti i mezzi del sistema di trasporto integrato dell'Alto Adige e pure sui Nightliner ;-)
...E per averlo basta compilare un modulo!

Quindi a tutti i mega che non lo abbiano ancora fatto consiglio di abbonarsi (facendo un ordine bancario permanente, fra l'altro, ci si toglie anche il pensiero di ricaricare...) e a tutti i mega+mini lo straconsiglio!!!


(...di treni, viaggi e viaggiatori a bassa velocità!)




Nessun commento :

Posta un commento