sabato 21 giugno 2014

UN SABATO MATTINA DA BOLZAMINI...

Siete in città, è sabato mattina. Un giro di parco giochi, un po' di spesa al mercato, un paio di amici incontrati per caso (o meno) e... un aperitivo in Piazza del Grano!

Perchè proprio Piazza del Grano? Ci sono almeno 3 buoni motivi:


1. I bar sono carini. 
L'Exil è... L'Exil! Con le sue centrifughe fresche, il suo macchiato Exil, Hugo e Veneziano buonissimi, bruschette, sciroppi e succhi vari.
Mentre al Figl i tavolini, le sedie e pure i dondoli con i cuscini (!) sono all'ombra di enormi oleandri, pare di essere in un giardino! E all'interno c'è un angolo per mini con giochi e libri cui attingere senza ritegno per guadagnarsi l'agognato prosecco!

2. La pedana... La pedana?!
Sissì la pedana di legno in Piazza del Grano è un ottimo motivo per scegliere di fermarsi qui. Non riesco neanche a ricordare la piazza senza questa semplice e geniale struttura! I mini ci si arrampicano in un inarrestabile saliscendi, la usano come pista per le macchinine, come tavolo da picnic e per sedersi a riposare un po' e i mega...pure (eccetto forse per la pista...)!
3. I giochi a molla accanto al baracchino del Bozner Brot, il Pinocchio a misura soprannaturale davanti all'omonimo negozio di giocattoli, l'orso che fa le bolle di sapone e il tavolino apparecchiato con i Lego!


Ecco fatto. Dopo questo post sarà ancora più difficile trovare un tavolo all'Exil il sabato mattina. Tanto i mega l'aperitivo lo bevono in piedi. Ci sono dei mini scatenati da sorvegliare...

Nessun commento :

Posta un commento