giovedì 29 gennaio 2015

Appuntamenti bolzamini del fine settimana

Eccoli qua, gli appuntamenti Bolzamini per grandi e piccini!

- "L'anatra, la morte e il tulipano". Per parlare ai bambini della morte e della sua ineffabilità il Teatro Cortile stavolta sceglie una storia di Wolf Erbruch, autore e illustratore di libri per l'infanzia, vincitore del premio Hans Christian Andersen come illustratore nel 2006 (l'edizione successiva è stata vinta da Roberto Innocenti ;-), uno che dai temi difficili non scappa, affrontandoli con (auto)ironia e sincerità. Lo spettacolo non so come sarà, ma il libro merita. (Sempre alla Biblioteca Civica...)
Dovecomequando
29/30/31.01.2015 ore 17.00
piazza Erbe 37 - Bolzano
5€/ mega e mini
Tel. 0471 980756
età consigliata 5 anni

- "Il caribù, l'orso polare e il moscardino". Basta un'ora per diventare un caribù...
Dovecomequando
30/31.01.2015 ore 16.00 in tedesco (prossimo fine settimana in italiano)
prenotazione obbligatoria (max 15 partecipanti)
tel. 0471 412975 (mar.-ven. 9.00-15.00)
costo 10€
età consigliata dai 6 anni

- "Flöckchen - die großen Abenteuer des kleinen weißen Gorillas": un piccolo gorilla intraprende un viaggio al termine del quale scopre... Che si piace così com'è! Tratto da una storia vera ;-)
Dovecomequando
30.01.2015 ore 16.00
31.01/01.02.2015 ore 14.30
via dr. Streiter 8/d - Bolzano
tel 0471 974295

- "Asterix e il regno degli dèi"... Il mio personaggio preferito di Asterix è Abraracourcix (che vuol dire braccia corte) e il vostro? 
Dovecomequando
31.01/01.02.2015 ore 15.00
Cinema Rainerum

via Cappuccini 15 - Bolzano
tel 0471 972283
costo 5€/ingresso 20€/abbonamento 5 ingressi
ampio parcheggio interno gratuito
qui tutto il programma

- "L'estate del pupazzo di neve" ?! Sissì avete capito bene, un pupazzo di neve stufo di vivere solo d'inverno vuole sapere com'è l'estate e s'ingegna in ogni modo per non sciogliersi...
Dovecomequando
01.02.2015 ore 17.00
8€/biglietto intero
Auditorium Liceo Scientifico "E. Torricelli"
via Rovigo 42 - Bolzano
tel. 0471 282355
lo spettacolo è portato in scena dalla compagnia Teatro Baraonda

Nessun commento :

Posta un commento